Four Against Darkness

Un gioco di ruolo ideato per un solo giocatore che offre però molte soddisfazioni anche se giocato in modo cooperativo!

Tutto ciò di cui hai bisogno per iniziare è un manuale, una matita, due dadi e un foglio di carta! Dovrei scegliere i quattro avventurieri che ti accompagneranno nelle tue battaglie, equipaggiarli ed iniziare la tua avventura.

Dimentica i vasti terreni proposti da Lex Arcana; in questo GDR dovrai avventurarti in magnifici sotterranei creati casualmente dai tuoi tiri di dado e dalle tue scelte. Durante l'avventura i tuoi personaggi saliranno di livello, diventando sempre più potenti... sempre se sopravvivranno!

  • Promo
  • Nuovo

Four Agains Darkness è un gioco di ruolo Fantasy atipico, un gioco che potremmo definire un connubio tra gioco di ruolo e da tavolo: infatti non è il classico gioco di ruolo dove è presente un Master che crea la storia e gestisce i mostri. Al contrario, in questo gioco la figura del Master è completamente estromessa ed il gioco è gestito tramite un sistema di generazione di dungeon, mostri, segreti e molto altro ancora, determinato dal semplice lancio di due dadi da 6 facce. A chi giocherà a Four Against Darkness basterà quindi creare e scegliere un gruppo composto da 4 avventurieri, che dovrà essere equilibrato per poter fronteggiare al meglio l’ostico dungeon che i personaggi andranno ad esplorare.

Si sceglierà tra 8 classi del Fantasy Medievale ovvero barbaro, guerriero, mago, elfo, furfante, chierico, mezzuomo e nano. Ogni classe avrà i propri equipaggiamenti iniziali, le proprie abilità e i propri attributi che influenzeranno i valori di offesa/difesa oltre che agire in maniera diretta su alcune tipologie specifiche di nemici.

Una partita a Four Against Darkness quindi può essere portata avanti in solitario o in due giocatori (sia in modalità cooperativa che competitiva). Lo scopo del gioco è raggiungere il boss a capo del dungeon, sconfiggerlo ed uscire vivi. Four Against Darkness vi permetterà di far vivere ai vostri personaggi più avventure consecutive, facendoli diventare più forti e migliorando il loro equipaggiamento. Inoltre ci sono anche le regole per trasformare Four Against Darkness in un vero e proprio gioco di ruolo semplificato.

Come giocare

Prima di tutto, per giocare a Four Against Darkness ti servirà:

  • Una copia del Manuale di Gioco
  • Una matita, una gomma e un foglio a quadretti
  • Due dadi a 6 facce (D6)
  • La Scheda dei Personaggi (fotocopiabile o scaricabile dal sito)

Nelle 60 pagine (circa) del Manuale di Gioco vi troviamo tutti gli elementi di gioco che riguardano la gestione dei personaggi: classi, equipaggiamento, attacchi, difesa e incantesimi. Vi sono inoltre le regole su come generare il dungeon, durante la nostra esplorazione con le azioni ed imprese connesse come, ad esempio, cercare nelle stanze, approcciare i nemici, curare i compagni, missioni di soccorso, avanzamento di livello e molto altro.

Per effettuare e gestire le azioni, ci affidiamo al lancio di un dado a sei facce (d6) e, a seconda dei casi, dovremo tirarne o uno solo oppure due sommati (2d6 con risultati che vanno dal 2 al 12) o due usando i risultati come unità e decine, cioè come un d66 (risultati che vanno dall’ 11 al 66).

Le azioni che possiamo fare ovviamente variano dall’attaccare, difendere, sfondare porte, disinnescare trappole, risolvere enigmi e molti altri. Quando lanceremo i dadi per effettuare questo tipo di azioni, c’è sempre da tenere di conto che il valore 1 del lancio sarà sempre un fallimento e il 6 sarà sempre “esplosivo”, nel dettaglio, una volta ottenuto il 6, posso lanciare nuovamente il dado a 6 facce e sommare il risultato al 6 precedente.

Tutti i tiri dei dadi sono sempre effettuati dai giocatori, quindi, anche quando i mostri attaccheranno, saranno sempre i giocatori a tirare i dadi per loro.

Durante l’avventura in corso, i nostri personaggi esploreranno, tramite foglio a quadretti, un’area massima di 20x28 caselle (quadretti). Si parte dalla stanza di ingresso che verrà generata dal lancio di 1 d6 utilizzando l’apposita tabella. Da questa stanza poi, si potrà far avanzare i nostri avventurieri attraverso corridoi o porte, in base alla scelta si tirerà un d66 per determinare, tramite l’apposita tabella, la forma del corridoio/stanza che troveremo oltre. Dopo aver fatto ciò, si tireranno 2d6 per scoprire cosa ci sarà all’interno: potremo incontrare nemici, incontri particolari, stanze speciali o personaggi caratteristici.

Supplementi e accessori

L’esperienza di gioco di Four Against Darkness può essere ampliata e migliorata con numerosi supplementi già pubblicati ed accessori utili, infatti vi troviamo:

  • Orrori dall’aldilà (Campagna per personaggi dal 6° al 9° livello)
  • Contro l’abisso (supplemento per giocare dal livello 5° al 9°)
  • Acque Oscure e altre avventure (due avventure aggiuntive)
  • Caverne degli Schiavisti Coboldi (avventura aggiuntiva)
  • Block Notes (Mappe e Schede)
  • Dadi Ufficiali

Prendi carta, matita e scendi nel dungeon con Four Against Darkness!

Filtra per

more... less
more... less
more... less
Prezzo
7 17
Lingua
more... less
Tipologia
Autore
more... less
Filtri