Skaven

Negli ultimi giorni del mondo che fu, una quinta divinità si unì all’oscuro pantheon degli Dei del Chaos. Il Ratto Cornuto era il padre pestilenziale degli Skaven, la nutrita razza di uomini ratto che da tempo rosicchiava le radici della civiltà. Mentre il mondo moriva, innumerevoli Skaven banchettarono con il suo cadavere prima di essere annientati a loro volta.

Tuttavia, non fu la fine per i Figli del Ratto Cornuto. Potente come non mai, la divinità murina prelevò manciate della prole squittente e la salvò dalla distruzione. Poi, zampettando per le ombre del vuoto con occhi luminosi, li disseminò agli angoli più bui dei Reami Mortali e ordinò loro di moltiplicarsi e conquistare.

  • Promo
  • Promo
  • Promo

  • Promo
  • Promo
  • Promo
  • Promo
  • Promo

Nel corso dell’Età del Mito gli skaven si trincerarono, costituirono e proliferarono. Dalla loro orrida metropoli, Città di Sventura, scavarono tunnel nel vuoto verso ogni regno. Rinvigorite dall’arrivo dell’Età del Chaos, le maree murine sciamano in numero spaventoso, portando terrore e rovina a qualsiasi cosa tocchino. Hanno sottomesso e assassinato, consumando tutto ciò che trovassero nella loro ricerca maniacale di potere, senza mai pensare alle conseguenze.

Gli skaven sono una razza di uomini ratto mutanti. Sono creature di puro Chaos e ogni loro pensiero è mirato al successo e alla conquista personale. Le tecnologie e le magie che impiegano sono alimentate dall’empatia sostanza chiamata warpietra. Anarchici, prolifici e folli, gli skaven sono un pericolo per qualsiasi essere vivente dei Reami Mortali.

La prima avvisaglia del nemico è il grattare di milioni di artigli e gli agghiaccianti fruscii di migliaia di corpi pelosi che si ammassano. Il suono proviene dall’oscurità e dalle profondità, accompagnato da un tanfo che aumenta da un momento all’altro.

I guerrieri si guardano nervosamente, serrando le mascelle e provando a non indietreggiare quando i passi si avvicinano. Squittii di guerra e strilli pieni d’odio echeggiano nell’aria. Innumerevoli occhi rossi appaiono nel buio e il bagliore delle torce si riflette su zanne affilate e lame arrugginite. Quando lo sciame si avventa sulla sventura vittima appaiono terribili fuochi stregati, magie oscure e tecnologie malefiche sfogano la propria furia prima che la marea si scateni. Poi gli skaven si riversano sui nemici e li spazzano via in un turbine di orrore di sangue.

Questi ratti umanoidi sono leggermente più bassi di un uomo adulto, hanno una costituzione esile e arti muscolosi che terminano con zampe artigianali. Le bocche hanno imponenti incisivi, gli occhi rossi brillano di astuzia malevola e ogni loro movimento è scattante e rapido, pieno di energia nervosa. Gli skaven sono creature codarde ed egoiste, inclini a emettere l’usta della paura e fuggire di fronte a uno scontro alla pari. Tuttavia, se riuniti in gran numero, mostrano un coraggio furioso e quando si ammassano in una marea diventano inarrestabili.

Filtra per

more... less
more... less
more... less
Prezzo
16 60
Tipo di unità
Lingua
more... less
Filtri