Lex Arcana

Se alcuni giochi ci portano a viaggiare lontano nello spazio e con la fantasia, come ad esempio Starfinder, altri ci fanno rivedere il passato attraverso filtri diversi e incredibili.

Riavvolgete il nastro del tempo fino all’epoca dell’Impero Romano, cospargete di elementi fantasy ed avete l’ambientazione del gioco di ruolo tutto Italiano Lex Arcana.

Fra mostri, nemici sovrannaturali, divinità maligne, complotti e culti segreti, i giocatori nel ruolo di Custodes dovranno combattere con ogni mezzo in loro possesso per assicurare la Pax Romana.

“Allora Romolo, cintosi i fianchi di una pelle di lupa, riunirà la propria gente e alzerà mura sacre a Marte, e chiamerà gli abitanti Romani, dal suo nome. Al loro dominio non pongo limiti né di spazio né di tempo: ho promesso un Impero senza fine.”

Virgilio, Eneide

Lex Arcana, gioco di ruolo storico di Quality Games edito da Need Games!. Essendo un gioco di ruolo, un giocatore sarà colui che, tramite il manuale di gioco, ricoprirà il ruolo del Game Master (Demiurgo in questo gioco) dove creerà una storia con nemici e sfide da far vivere a tutti gli altri giocatori che interpreteranno ciascuno un personaggio (Custodes), dotato di abilità uniche e particolari. Le azioni che i giocatori potranno fare saranno, come per tutti i giochi di ruolo, gestite dal regolamento stesso.

Lex Arcana si presenta nella sua seconda edizione come solido e con una grande eredità: nella sua prima edizione degli anni ’90, esso è stato uno dei giochi di ruolo italiani più famosi ed apprezzati. Ciò che distingue principalmente Lex Arcana dagli altri giochi di ruolo è proprio la sua ambientazione storica precisa. In particolare modo, consiste in un’originale ambientazione ucronica dove l’Impero Romano non è mai caduto ed è riuscito a resistere alle invasioni barbariche. La sopravvivenza dell’Impero Romano è dovuta grazie ad un evento che ha stravolto il corso della storia ovvero l’esistenza della Magia, consistente nelle arti divinatorie. Il gioco quindi non solo si presenta come storico ma ha anche una declinazione fantasy dato che in Lex Arcana gli dei e le creature dei miti antichi sono reali e tangibili.

I giocatori, dopo aver creato il proprio personaggio, lavoreranno per conto della Cohors Arcana, una divisione imperiale composta da esperti chiamati a investigare ed eliminare le minacce che serpeggiano dentro e fuori i confini dell’Impero. Complotti occulti e proibiti, mostri e nemici soprannaturali, difendere la Pax Romana sono il pane quotidiano per i giocatori di Lex Arcana!

Creazione del Custodes e Regolamento

I giocatori che decidono di diventare Custodes, iniziano con la creazione del personaggio. Come in altri giochi di ruolo, anche in Lex Arcana dovremo scegliere la nostra Qualifica e cioè la nostra Classe, ovvero tutto ciò in cui siamo specializzati/professionalizzati.

Il giocatore potrà scegliere una tra queste 6 Qualifiche:

  • Sapiente: Esperto nei Saperi dell’epoca, tra medicina, ingegneria, filosofia e molto altro.
  • Guerriero: esperto dell’arte della guerra, delle armi e forte combattente.
  • Esploratore: conoscitore della natura, esperta guida e cacciatore
  • Diplomatico: competente nell’utilizzare la parola, utile per reperire merci e per relazionarsi.
  • Augure: colui che conosce ed utilizza la Magia divinatoria.
  • Assassino: esperto nel nascondersi ed uccidere nell’ombra.

A caratterizzare ulteriormente il vostro Custodes è la scelta della Provincia di Nascita e la distribuzione delle Virtutes, ovvero le caratteristiche. Le caratteristiche si suddividono nelle varie capacità che il vostro personaggio possiede tra le abilità fisiche (Vigor), l’agilità (Coordinatio), l’intelligenza (Ingenium), il carisma (Auctoritas), la logica (Ratio) e le capacità percettive (Sensibilitas). Tra ogni due Virtutes abbiamo una statistica derivata specifica che consiste in una Peritia. Essa ci permetterà di effettuare i tiri di dado per l’esecuzione delle azioni.

Infatti per quanto riguarda il regolamento, non sono stati fatti stravolgimenti rispetto alla prima edizione e quindi risulta sempre snello e scorrevole. Ogni azione si risolve con un tiro su una Peritia. I dadi verranno utilizzati in questo modo: se si ha 8 nella Peritia utilizzata si tirerà un d8, se si ha 10 un d10 e via dicendo. Per punteggi privi di un dado corrispondente, si scomporrà il totale. Quindi con un 15, si tirerà 1d12+1d3. Il manuale di gioco fornisce al Demiurgo tutti gli strumenti necessari per gestire il regolamento, i combattimenti e fissare le soglie di difficoltà per costruire delle ottime sfide da far vivere ai giocatori.

Manuale base, supplementi ed accessori

Il Manuale Base di Lex Arcana contiene:

  • Le regole complete per giocare
  • L’ambientazione del mondo di gioco
  • 12 Custodes già pronti
  • Il sistema per creare il tuo Custodes da zero e farlo avanzare di rango
  • I consigli per il Demiurgo
  • Il bestiario del mondo antico
  • Due lunghe avventure introduttive: Le lunghe notti d’inverno e Le Madri di Cenabum

Mentre, per coloro che vogliono ampliare la loro esperienza di gioco abbiamo:

  • Schermo del Demiurgo: contiene tutte le informazioni e regole utili per la rapida consultazione
  • Aegyptus: manuale di ambientazione prima espansione geografica ufficiale di Lex Arcana e descrive la splendida e conturbante Provincia d’Aegyptus.
  • Encyclopaedia Arcana: il compendio definitivo per conoscere l’ambientazione di Lex Arcana.
  • I Misteri dell’Impero Vol1: epiche imprese e missioni apocalittiche, da utilizzare come scenari singoli o come episodi aggiuntivi di gesta più composite.

L’imperatore ha bisogno di te per affrontare le terrificanti minacce e le creature sovrannaturali che tormentano l’Impero! Ave Custodes!

Filtra per

more... less
more... less
more... less
Prezzo
14 48
Lingua
more... less
Tipologia
Filtri