Sine Requie

Questo GDR è ambientato in un 1957 alternativo, nel quale durante il D-Day, il 6 giugno 1944, i morti tornarono in vita. Questa data viene ricordata come "Il Giorno del Giudizio".

Statunitensi e inglesi interruppero lo sbarco in Normandia e si ritirarono oltre la Manica dopo che le truppe arrivate sulla spiaggia, oltre alla resistenza tedesca, trovarono quella dei non morti.

Sicuramente non una trama adatta a tutti gli amanti dei GDR, ma se orrori e non morti non ti spaventano, non esitare a provare i cunicoli e i dungeon nell’Ultima Torcia.

Nel giorno del D-Day, avvenuto il 6 Giugno del 1944, in pieno svolgimento della Seconda Guerra Mondiale, accade il Risveglio dei Morti. Da quel giorno infatti, la Morte non è più considerata così come sempre gli umani l’hanno conosciuta: i caduti in battaglia, ed i morti in generale, si rialzarono pieni di fame della carne dei vivi.

Con questa premessa, Sine Requie Anno XIII è considerato il più conosciuto e famoso gioco di ruolo italiano. L’attuale versione (Anno XIII), edita da Serpentarium e distribuita da Asmodee Italia, si presenta come un gioco crudo, angosciante e soprattutto adatto per un pubblico maturo visto che si tratta di un gioco con toni macabri e violenti.

Giocare a sine requie anno XIII

Come la maggioranza dei giochi di ruolo, anche Sine Requie Anno XIII prevede la presenza di giocatori e di un Game Master, chiamato Cartomante, che gestirà la narrazione, le scene e gli avversari da far affrontare ai personaggi che i giocatori interpreteranno. La scelta di chiamare Cartomante il Game Master non è casuale, infatti sta qui la particolarità del regolamento di questo gioco: esso utilizza carte e tarocchi al posto dei classici dadi per la risoluzione di prove e conflitti. All’interno di questo unico mazzo, le carte (definite arcani minori) si usano per i test riguardanti caratteristiche o abilità. Infatti, effettuare un test con successo significa estrarre (pescare) una carta di valore pari o inferiore a quello posseduto.

Assi e figure possiedono significati particolari, come il successo critico (asso) e il fallimento critico (fante), e come i successi o fallimenti parziali (re e regine).

Invece i Tarocchi (corrispondenti agli Arcani Maggiori) vanno a fare leva su un lato interpretativo che va a legare molte più azioni che andrebbero a creare una situazione complessa. Ciò permette quindi al giocatore di spiegare al Cartomante come vorrà affrontare una situazione in generale ed estrarre un tarocco. In base alla carta pescata, sarà poi il Cartomante ad interpretare questa estrazione e descriverà l’esito della scena narrata.

Non è più il solito mondo…non sono più i soliti zombie

Da quando la Morte smise di essere come gli esseri umani l’hanno sempre intesa, i Morti, in qualunque stato siano, si rialzano. Questi Morti, a differenza dei “classici” dell’horror, ignorano qualsiasi ferita, possono essere accoltellati, sparati alla testa ma continuano inesorabilmente la loro ricerca di esseri viventi da mangiare. L’unico modo per fermarli è farli completamente a pezzi, bruciarli o dissolverli nell’acido.

Nel mentre, la Seconda Guerra Mondiale non termina e gli assetti politici mondiali mutano radicalmente. L’Europa occidentale e orientale, non riprendendosi dalla distruzione della guerra e dal risveglio dei morti, rimane isolata ed inospitale, adesso chiamata dagli umani le Terre Perdute.

Dai resti del Terzo Reich, sorge il Quarto Reich controllato dal pugno di ferro del partito Nazionalsocialista.

La Russia, conosciuta adesso come SOVIET, ha una popolazione che vive in enormi città alveare situate sottoterra ed esse sono controllate da un dittatore di metallo che garantisce e realizza un comunismo perfetto.

L’Italia cambia volto, chiamata adesso Sanctum Imperium, dove vige la teocrazia guidata da Papa Leone XIV.

Anche tutti gli altri paesi del mondo come U.S.A e Giappone hanno subito stravolgimenti a livello sociale e politico.

Con questo tipo di nuovo mondo, voi interpreterete dei sopravvissuti che dovranno affrontare e resistere non solo ad una nuova società spietata ma anche ai pericolosi Morti che si aggirano per il mondo!

Aspetto editoriale

Il Manuale Base di Sine Requie Anno XIII, materialmente valido e dalla rilegatura rigida, ha all’interno tutto il regolamento, gestione e creazione dei personaggi, ambientazioni, riferimenti ai morti e creature. Inoltre ci sono ben 4 avventure introduttive, ognuna su una diversa ambientazione che sono state presentate nel Manuale Base stesso. Inoltre ci sono ulteriori manuali aggiuntivi che vanno ad espandere l’ambientazione, come ad esempio:

  • U.S.A
  • Regno Di Osiride
  • Trono di Crisantemo
  • Il Paese dei Balocchi

Inoltre ci sono ulteriori accessori utili come ad esempio lo Schermo del Cartomante e Tarocchi del Giudizio.

Entra nel mondo di Sine Requie Anno XIII…ma attento ai Morti!

Filtra per

more... less
more... less
more... less
Prezzo
12 40
Lingua
more... less
Tipologia
Filtri